03/13/05

Torna a www.favuzza.it

Se ti fa piacere
 Home
 Cos' l' IRC
 Valore
 IRC e...
 Normativa
 Concorso IRC
 didattica
 Link utili
mandami un'email

scrivi@favuzza.it

 Normativa IRC

Alcune parole a modo di Introduzione

1928 1929 1930 1931 1932 1947 1959 1962 1969 1974 1975 1978 1980 1981 1983 1984 1985 1986 1987 1988 1989 1990 1991 1992 1995 1996 1997 >> Successiva >>

La legislazione concernente l'Insegnamento della Religione Cattolica presenta una notevole complessità in rispondenza al fatto che tale disciplina si colloca a uno dei crocevia della collaborazione tra Stato e Chiesa: essa è dunque regolata dall'intervento di due autorità distinte, quella scolastica e quella ecclesiastica, e dall'integrazione dell'ordinamento civile e di quello canonico.

1928

Regio decreto

26 aprile 1928n. 1297art. 111

Approvazione del regolamento generale sui servizi dell'istruzione elementare.

1929

Legge

27 maggio 1929n. 810art. 36

Concordato dell'11 febbraio 1929 fra Italia e Santa Sede.

1930

Regio decreto

28 febbraio 1930n. 289art.

Norme per l'attuazione della Legge n. 1159 del 24 giugno 1929 sui culti ammessi nello Stato e per il coordinamento di essa con le altre leggi dello Stato.

Legge

05 giugno 1930n. 824art. 1-9

Insegnamento religioso negli istituti di istruzione classica, scientifica, magistrale, tecnica ed artistica (Istituzione dell'insegnamento di religione nella scuola pubblica in attuazione dei Concordato).

Circolare ministeriale

23 settembre 1930n. 117

Applicazione della Legge n. 824 del 05 giugno 1930: orario e valutazione dell'insegnamento di religione.

1931

Legge

15 giugno 1931n. 889art. 55

Concernente il riordinamento dell'istruzione media tecnica

1932

Regio decreto

27 agosto 1932n. 1127art. 5

Disposizioni per le scuole elementari della Venezia Tridentina.

1947

Decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato

16 maggio 1947n. 555art. 11

Insegnamento in lingua materna nelle scuole elementari dell'Alto Adige.

1959

Circolare ministeriale

08 agosto 1959n. 345

Precisazioni sul rapporto di lavoro dell'insegnante di religione.

1962

Circolare ministeriale

03 aprile 1962n. 132

Applicazione della legge n. 831 del 1961 nei confronti degli Insegnanti di Religione.

Legge

31 dicembre 1962n. 1859art. 2-3

Istruzione e ordinamento della Scuola media statale.

1969

Decreto del Presidente della Repubblica

10 settembre 1969n. 647art. 1

Orientamenti per la scuola materna statale (Educazione religiosa).

1974

Circolare ministeriale

30 novembre 1974n. 301

Elettorato attivo e passivo degli insegnanti di religione per l'elezione degli organi collegiali.

1975

Circolare ministeriale

14 maggio 1975n. 127

Equiparazione degli insegnanti di religione agli incaricati a tempo indeterminato; riconferma della nomina. Incarichi per l'Insegnamento della Religione nelle scuole e negli istituti statali di istruzione secondaria ed artistica e nei conservatori di musica e nelle accademie di belle arti.

1978

Circolare ministeriale

18 settembre 1978n. 217

Determinazione dell'orario dell'insegnante di religione.

1980

Legge

11 luglio 1980n. 312art. 53

Nuovo assetto retributivo-funzionale del personale civile e militare dello stato: progressione economica di carriera per gli Insegnanti di Religione con orario di cattedra.

Circolare ministeriale

10 settembre 1980n. 254

Trattamento economico degli insegnanti di Religione nelle scuole secondarie in attuazione dell'art. 53, ultimo comma, della legge n. 312 dell'11 luglio 1980

Deliberazione della Corte dei conti

11 dicembre 1980 n. 1120

(Diramata con Circolare Ministeriale prot. N. 6855/180/BD del 05 marzo 1981).

1981

Circolare ministeriale

05 marzo 1981prot. n.6855/180.BD

Corte dei conti. Sezione del Controllo. Segreteria. Decreti del Preside della scuola media «Aleardi» di Latina n. 702 del 02 aprile 1979 e del Provveditore agli studi di Latina n. 9598 del 22 novembre 1979 concernenti, rispettivamente, il licenziamento del prof. Odoardi Felice per avvenuto superamento del limite massimo (200 giorni) di assenze nel triennio (art 10 Legge n. 160 del 19 maggio 1955) e la liquidazione, allo stesso, della indennità di licenziamento.

1983

Decretodel Presidente della Repubblica

10 febbraio 1983n. 89art. 35-38

Approvazione del testo unificato dei decreti del Presidente della Repubblica n. 116 del 20 gennaio 1973 e n. 761 del 04 dicembre 1981 concernenti norme di attuazione dello statuto speciale per il Trentino-Alto Adige in materia di ordinamento scolastico in provincia di Bolzano.

1984

Legge

11 agosto 1984 n. 449 art. 9-10.15

Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e le chiese rappresentate dalla Tavola Valdese.

1985

Decreto del Presidente della Repubblica

12 febbraio 1985 n. 104

Nuovi programmi didattici per la scuola primaria.

Legge

25 marzo 1985n. 121art. 9-10

Ratifica ed esecuzione dell'accordo, con protocollo addizionale, firmato a Roma il 18 febbraio 1984, che apporta modificazioni al Concordato lateranense dell'11 febbraio 1929, tra la Repubblica Italiana e la Santa Sede.

Circolare ministeriale

04 dicembre 1985prot. n. 52724

Indennità integrativa speciale sacerdoti insegnanti scuole statali.

Decreto del Presidente della Repubblica

16 dicembre 1985 n. 751

Esecuzione dell'intesa tra l'autorità scolastica italiana e la Conferenza Episcopale Italiana per l'Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole pubbliche.

Circolare ministeriale

18 dicembre 1985n. 363

Sacerdoti già fruenti di congrua, insegnanti nelle scuole statali - indennità integrativa speciale.

Circolare ministeriale

20 dicembre 1985 n. 368

Applicazione dell'Intesa tra la Conferenza Episcopale Italiana e il Ministero della Pubblica Istruzione: l'Insegnamento della Religione nelle scuole pubbliche di ogni ordine e grado.

1986

Risoluzione della Camera dei Deputati

16 gennaio 1986 n. 6-00074

Emendamenti alla Circolare Ministeriale n. 368 del 20 dicembre 1985 e impegni per il governo in ordine all'applicazione dell'Intesa tra la Conferenza Episcopale Italiana e il Ministero della Pubblica Istruzione.

Circolare ministeriale

17 gennaio 1986 n. 10

Modificazioni alla Circolare n. 382 del 07 dicembre 1984: applicazione della risoluzione della Camera dei 16 gennaio 1986.

Circolare ministeriale

05 marzo 1986 n. 72

Insegnamento della Religione Cattolica nella scuola primaria - Indicazione di disponibilità di docenti.

Circolare ministeriale

03 maggio 1986 n. 129

Scuola media - Indicazioni relative all'esercizio del diritto di scelta se avvalersi o non avvalersi dell'Insegnamento della Religione Cattolica e in ordine alle attività per gli alunni che non si avvalgono di attività di insegnamento della Religione Cattolica.

Circolare ministeriale

03 maggio 1986 n. 130

Scuola elementare - Indicazioni relative all'esercizio del diritto di scelta se avvalersi o non avvalersi dell'Insegnamento della Religione Cattolica e in ordine alle attività per gli alunni che non si avvalgono di attività di insegnamento della Religione Cattolica.

Circolare ministeriale

03 maggio 1986 n. 131

Istituti di istruzione secondaria di secondo grado ed artistica - Indicazioni relative all'esercizio del diritto di scelta se avvalersi o non avvalersi dell'Insegnamento della Religione Cattolica e in ordine alle attività per gli alunni che non si avvalgono di attività di insegnamento della Religione Cattolica.

Circolare ministeriale

27 maggio 1986 n. 162

Scelta ed adozione libri di testo relativi all'Insegnamento della Religione Cattolica.

Circolare ministeriale

 

13 giugno 1986 n. 177

Istituti di istruzione secondaria di secondo grado ed artistica - Indicazioni relative all'esercizio del diritto di scelta se avvalersi o non avvalersi dell'Insegnamento della Religione Cattolica e in ordine alle attività per gli alunni che non si avvalgono di attività di insegnamento della Religione Cattolica - Istruzioni integrative.

Circolare ministeriale

13 giugno 1986 n. 180

Indicazione di disponibilità dei docenti per lo svolgimento delle specifiche ed autonome attività educative in ordine all'Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole materne statali.

Legge

18 giugno 1986 n. 281

Capacità di scelte scolastiche e di iscrizione nelle scuole secondarie superiori.

Circolare ministeriale

23 giugno 1986 n. 187

Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole materne gestite da enti pubblici nazionali, locali, territoriali o comunque qualificati tali.

Decreto del Presidente della Repubblica

24 giugno 1986 n. 539

Approvazione delle specifiche ed autonome attività educative in ordine all'Insegnamento della Religione Cattolica nelle scuole pubbliche materne.

Circolare ministeriale

30 giugno 1986 prot. n. 61943

Efficacia delle Circolari Ministeriali n. 128-131 del 03 maggio 1986 relative all'Insegnamento della Religione Cattolica e delle attività culturali e formative per gli studenti che non si avvalgono di detto insegnamento.

Circolare ministeriale

01 luglio 1986 prot. n. 61991

Efficacia delle Circolari Ministeriali n. 128-131 del 03 maggio 1986 relative all'Insegnamento della Religione Cattolica e delle attività culturali e formative per gli studenti che si avvalgono di detto insegnamento.

Circolare ministeriale

24 luglio 1986 n. 211

Applicazione Legge n. 121 del 25 marzo 1985, Decreto del Presidente della Repubblica n. 751 del 16 dicembre 1985, Circolari Ministeriali n. 128-131 del 03 maggio 1986.

Circolare ministeriale

09 agosto 1986 n. 228

Integrazione Circolare Ministeriale n. 131 del 03 maggio 1986.

Circolare ministeriale

17 ottobre 1986 n. 286

Note di valutazione dell'Insegnamento della Religione Cattolica negli istituti di istruzione secondaria superiore compresi i licei artistici e gli istituti d'ate.

Circolare ministeriale

29 ottobre 1986 n. 302

Precisazioni e risposte a quesiti concernenti l'applicazione della Circolare Ministeriale n. 211 del 24 luglio 1986.

1987

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

Torna a normativa

Se ti fa piacere
 Home  Cos' l' IRC  Valore  IRC e...  Normativa  Concorso IRC  didattica  Link utili